Speciale utilizzazioni e assegnazioni 2020/2021

GPS - Graduatorie Provinciali Supplenze

Speciale Concorsi 2020

Novembre 2019

MATURITÀ, GILDA: "BENE MODIFICHE FIORAMONTI, NOSTRA AZIONE INCISIVA"

DECRETO SCUOLA, DI MEGLIO: LA MOBILITAZIONE METTE A SEGNO I PRIMI RISULTATI"Il nuovo testo del decreto scuola licenziato dalle Commissioni Lavoro e Istruzione della Camera dimostra l'efficacia della mobilitazione di questi giorni che sta mettendo a segno i primi risultati".

Così Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, commenta le novità introdotte nel provvedimento che lunedì approderà nell'aula di Montecitorio.

DECRETO SCUOLA, DI MEGLIO: LA MOBILITAZIONE METTE A SEGNO I PRIMI RISULTATI

"Il nuovo testo del decreto scuola licenziato dalle Commissioni Lavoro e Istruzione della Camera dimostra l'efficacia della mobilitazione di questi giorni che sta mettendo a segno i primi risultati".

Così Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, commenta le novità introdotte nel provvedimento che lunedì approderà nell'aula di Montecitorio.

"Con soddisfazione apprendiamo che sono state accolte molte delle modifiche suggerite dalla nostra delegazione in audizione la scorsa settimana.

PENSIONI, GILDA: ANTICIPO TFS IN RITARDO SCANDALOSO

Che fine ha fatto l'anticipo del TFS?Ancora in stallo l'anticipo del TFS previsto dal Decreto legge n. 4/2019.

La misura sarebbe dovuta entrare in vigore con Quota 100, così da consentire ai neo pensionati dal 1 settembre 2019 di riscuotere subito una parte del TFS, per un tetto massimo di 45.000 euro, pagando un tasso agevolato.

Tags: 

LEGGE DI BILANCIO, DI MEGLIO: PER ISTRUZIONE URGE CAMBIO DI ROTTA

 soldi alla scuola"Se davvero il Governo ritiene che l'istruzione sia un comparto strategico per il nostro Paese e che le retribuzioni degli insegnanti debbano essere adeguate alla responsabilità che ricoprono, come affermò il presidente del Consiglio Giuseppe Conte dopo la firma dell'accordo con i sindacati il 24 aprile scorso, mantenga fede agli impegni assunti e reperisca nella legge di Bilancio le risorse necessarie a un congruo incremento degli stipen

Tags: