Speciale Mobilità 2018

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie as 2018/19 immissioni in ruolo 2018

Comunicati Gilda

NOMINE IN RUOLO: OPERAZIONI A RILENTO, GRADUATORIE A RISCHIO

nomine_napoli_2018"L'Italia viaggia a velocità diverse anche per le assunzioni a tempo indeterminato dei docenti, creando iniquità di trattamento e negando una cattedra fissa a migliaia di colleghi".

È quanto afferma Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, in merito alle nomine in corso in questi giorni.

MOF, GILDA NON FIRMA CCNI: IN DISACCORDO CON DISTRIBUZIONE DEI FONDI

La Gilda degli Insegnanti non sigla il contratto sul Mof (Fondo per il miglioramento dell’offerta formativa).

Dopo due intense giornate di trattative al Miur, la delegazione della Gilda ha deciso di non sottoscrivere il CCNI perché in disaccordo con la ripartizione delle risorse finanziarie previste per l’anno scolastico 2018/19.

SMARTPHONE, GILDA: "ITALIA SEGUA ESEMPIO FRANCIA E NE VIETI USO A SCUOLA"

smartphone_in_classe"L'Italia percorra la via maestra tracciata dalla Francia e vieti l'uso degli smartphone nelle aule scolastiche"

A lanciare l'appello è Maria Domenica Di Patre, vice coordinatrice nazionale della Gilda degli Insegnanti, commentando l'approvazione da parte del parlamento francese della legge che mette al bando i telefoni cellulari nelle scuole e invitando il governo italiano a seguire l'esempio d'Oltralpe.

PENSIONI, FGU: ACCELERARE ESAME PRATICHE E TUTELARE LEGITTIMI INTERESSI

Empty-pension-potTempi rapidi ed elasticità nell'esame delle domande di pensionamento ancora da certificare: queste le richieste principali avanzate dalla FGU-Gilda degli Insegnanti durante l'incontro che si è svolto questa mattina al ministero dell'Istruzione tra sindacati, Miur e Inps sui pensionamenti nella scuola.

Tags: 

Gilda: abolire la chiamata diretta

chiamata direttaGilda chiede al Ministro Bussetti un intervento legislativo sulle negatività della legge 107/1

bbiamo ascoltato con interesse l'intervento del Ministro Bussetti alle commissioni istruzione riunite di Camera e Senato nel corso del quale ha toccato i numerosi problemi irrisolti della scuola italiana, dall'edilizia alla sovrapposizione, talvolta confusa, di riforme succedutesi negli ultimi anni.

La Gilda-Unams presenta formale disdetta del CCNL in scadenza

Gilda disdice CCNLIn attesa della convocazione del tavolo la Federazione invia la piattaforma contrattuale all´Aran

La Federazione Gilda-Unams scalda i motori in vista del prossimo rinnovo contrattuale.

Tags: 

GILDA A INSEGNANTI PARLAMENTARI: RESTITUITE DIGNITÀ ALLA PROFESSIONE DOCENTE

 camera-dei-deputatiAlternanza scuola-lavoro, reclutamento, formazione e aggiornamento degli insegnanti, poteri dei dirigenti scolastici, sburocratizzazione della funzione docente: questi i temi principali su cui ieri pomeriggio la Gilda degli Insegnanti si è confrontata con i docenti eletti in Parlamento durante l'incontro che si è svolto all'hotel Nazionale di Roma.

GILDA: VIVA SODDISFAZIONE PER MOBILITÀ SENZA CHIAMATA DIRETTA

 Oggi pomeriggio è stato sottoscritto presso il MIUR un CCNI transitorio che, anche in considerazione del ritardo sui tempi della mobilità, disapplica la chiamata diretta dei docenti trasferiti sugli ambiti territoriali.

Si procederà, infatti, ad assegnare le sedi ai docenti mediante graduatoria utilizzando i punteggi delle domande di trasferimento.

GILDA: FONDO VALORIZZAZIONE DOCENTI, SPALLATA ALLA LEGGE 107/2015

 "Con l'intesa sul riparto del fondo per la valorizzazione dei docenti e il superamento del DM 159/2016 del ministro Giannini, che lo assegnava alle scuole limitatamente ai docenti di ruolo in servizio, mentre ora sarà calcolato sull'intero organico, continua l'opera di erosione della logica della 107/2015 che il nostro sindacato ha perseguito con coerenza in questi ultimi anni -afferma Rino Di Meglio, coordinatore della FGU-Gilda degli Insegnanti".

GOVERNO, DI MEGLIO A BUSSETTI: "ABROGAZIONE BUONA SCUOLA SIA PRIMO IMPEGNO"

marco_bussetti_ftg"Al neo ministro Marco Bussetti rivolgiamo i nostri migliori auguri di buon lavoro auspicando che, coerentemente con gli impegni assunti dalla coalizione che lo ha espresso, si provveda in tempi rapidi ad abrogare la riforma della Buona Scuola".

È quanto dichiara Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, in merito alla nomina del nuovo responsabile dell'Istruzione.

Pagine

Abbonamento a RSS - Comunicati Gilda

Riepilogo mensile