GPS 2020/2022

 

Sito del Concorso Straordinario 2020 - Usr Sardegna

Speciale Concorsi 2020 Graduatorie di circolo e istituto ATA III Fascia 2021/2023

SUPPLENZE SU POSTI DI POTENZIAMENTO, LE INDICAZIONI DELL'USR CAMPANIA

In attesa di avere chiarimenti relativi alla nostra regione Sardegna, riportiamo quanto disposto dall''USR della Campania, il quale, con Nota Prot. AOODRCA N. 13492/U del 01/12/2015, chiarisce che:

            La Legge n. 107/2015 stabilisce, ai sensi dell’art. 1 comma 95 che “a decorrere  dall'anno scolastico 2015/2016, i posti per il potenziamento non possono essere coperti con personale titolare di contratti di supplenza breve e saltuaria. Per il solo anno scolastico 2015/2016, detti posti non possono essere destinati alle supplenze di cui all'articolo 40, comma 9, della legge 27 dicembre 1997, n. 449, e non sono disponibili per le operazioni di mobilità, utilizzazione  o assegnazione provvisoria”.

Alla luce di quanto previsto dalla succitata norma e ultimate le operazioni di immissioni in ruolo di fase C, l'USR Campania precisa quanto segue:

In caso di esaurimento delle GaE, i dirigenti scolastici possono stipulare incarichi a tempo determinato con scadenza 30 giugno 2016 sui posti di potenziamento, in tutti i casi in cui l’assegnazione della sede ai neo-immessi in ruolo è stato oggetto di differimento, attingendo dalle graduatorie d’istituto della medesima classe di concorso del potenziamento attribuito. Le SS.LL. non possono conferire supplenze brevi e saltuarie (sotto i 10 giorni, ndr), né supplenze fino all’avente diritto, per il corrente anno scolastico.

        Relativamente  ai  posti  di  potenziamento per  il  sostegno,  è  possibile procedere  alla  copertura  dei  posti  rimasti  vacanti  e disponibili, solo  in  presenza di  docenti  in  possesso  del titolo di specializzazione. Pertanto, in mancanza di tali docenti  non si dovrà procedere alla stipula di alcun contratto a tempo determinato.

         L’istituzione scolastica appartenente al I o II ciclo al quale è stato assegnato un docente di una classe di concorso  non presente nel curricolo della scuola si avvarrà della specifica graduatoria delle scuole viciniori secondo quanto previsto dal regolamento sulle supplenze.

        I   posti  di potenziamento rimasti vacanti e disponibili relativi alle  classi   di   concorso   non   esaurite  nel   corso   delle operazioni    di     conferimento    degli     incarichi    a  tempo  determinato,  dovranno  essere  comunicati  agli  ATP  per  la relativa copertura.

 

Menu Principale: 
Allegati: