GPS 2020/2022

 

Mobilità 2021/22

Utilizzazioni 2021/22 Graduatorie di circolo e istituto ATA III Fascia 2021/2023

Organico di diritto as 2021/2022

Organico di diritto as 2021/2022 (fonte: USP Nuoro)

Scuola dell'Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria I grado Scuola Secondaria II grado Personale Educativo Personale ATA
Decreto 3385 del 26.05.2021 Decreto 3386 del 26.05.2021 Decreto 3387 del 26.05.2021 Decreto 3388 del 26.05.2021 Decreto 3414 del 28.05.2021 Decreto 3461 del 01.06.2021
Prospetto generale organico Infanzia 2021/2022 Prospetto generale organico Primaria 2021/2022 Prospetto generale organico I grado Prospetto generale organico II grado   Organico ATA 2020/2021
Posti di potenziamento Infanzia 2021/22 Posti potenziamento Primaria 2021/22 Ripartizione posti di potenziamento I grado 2021/22 Ripartizione posti di potenziamento II grado 2021    
Prospetto alunni e sezioni Infanzia Prospetto alunni e classi Primaria Prospetto alunni e classi I grado Prospetto alunni e classi II grado    
    Prospetto COE (cattedre orario esterne) Prospetto COE (cattedre or. esterne)    
    Organico Scuole M. Indirizzo Musicale Alunni H    
    Organico Istruzione Adulti      
    Prospetto COI (cattedre orario interne)      

 

Se vuoi consultare l'organico di diritto dello scorso anno 2020/2021, clicca qui

CONFRONTO ORGANICI 2020/21 CON 2021/22

Confronto organici anno 2021/22 con 2020/2021

 

 

Nel corso dell'incontro informativo, svoltosi venerdì 27 maggio 2021, l'Amministrazione ha spiegato che, per l’Infanzia, la situazione dell’organico è fortemente segnata dal consistente decremento demografico diffuso quasi ovunque ma più pesante nelle zone interne e nei piccoli paesi. Non sono state autorizzati sezioni in tre plessi: a Gadoni (10 bambini iscritti), Onanì (8 bambini) e Sorgono (10 bambini).

La situazione di questi tre IC sarebbe stata, comunque, compensata dall’assegnazione di altrettanti posti di potenziamento infanzia, con cui il servizio dovrebbe comunque essere garantito.

Secondo l’Ufficio, meno problematica appare la situazione per gli altri ordini di scuola. Nella Primaria, in realtà, la contrazione è abbastanza grave, come per l’Infanzia (rispettivamente – 12 e – 13 posti in organico), mentre alle Medie e alle Superiori è leggermente migliorata (+ 5 e + 12), anche se, soprattutto per le Superiori, ciò è dovuto ad un leggero incremento degli studenti (10.613 invece che 10.057).

La Gilda ha osservato che, nel quadro della distribuzione regionale dell’organico, improntata dalla conferma della dotazione rispetto allo scorso anno, a fronte di una popolazione studentesca in calo ovunque (non solo a Nuoro), Nuoro è il territorio che ha meno beneficiato della situazione, in quanto l’USR ha applicato il principio del “ribilanciamento” del rapporto alunni/docenti negli altri territori, ritenedo che quello di Nuoro era già molto basso. In realtà, a parere della Gilda, questo rapporto era basso a causa delle note particolarità del territorio e della sua rete scolastica, pertanto la situazione non appare soddisfacente.

 

CONFRONTO O.D. senza potenziamento e senza sostegno

 

a.s. 2020/2021

a.s. 2021/2022

Differenza

Infanzia

388 

376 

-12

Primaria

815 

802 

-13

Secondaria I grado

586 

591

+ 5

Secondaria II grado

993

1013

+20

TOTALE

2.782

2.782

0

 

 

Confronto Organico Posti di sostegno

 

a.s. 2020/2021

a.s. 2021/2022

Differenza

Infanzia

29 

31 

+ 2

Primaria

97 

104 

+7

Secondaria I grado

104

99

+ 5

Secondaria II grado

72

77

+5

TOTALE

302

311

+9

 

Per quanto riguarda il sostegno la Gilda fa notare che, ancora una volta, i posti riconosciuti in organico di diritto sono molti meno (meno della metà) della reale consistenza legata al numero di alunni e alle loro certificazioni. Questo è molto grave, in quanto rappresenta un grave ostacolo al processo di inclusione degli alunni, che deve basarsi sulla continuità didattica e sulla certezza delle dotazioni organiche. L’USP riconosce il problema e sostiene che l’organico di diritto di sostegno è, sostanzialmente, pari alla metà dei posti determinabili per disposizioni di legge. La restante parte dei posti sarà coperta in organico di fatto, cosa che la Gilda giudica, comunque, assolutamente insoddisfacente, sebbene all’Ufficio non sia attribuibile alcuna responsabilità. 

Per quanto riguarda il personale ATA la situazione è ancor peggiore di quella dei docenti, in quanto i tagli dell’organico sono meccanicamente proporzionali al calo degli alunni, come se la complessità dei plessi e degli uffici diminuisse miracolosamente con 10 alunni in meno. 

Ci ritroviamo, così, con 8 collaboratori scolastici e 2 assistenti amministrativi in meno. Si perdono collaboratori scolastici a IC Atzara, Dorgali, Nuoro 4, Orosei, Tertenia, Jerzu, Barisardo, Lanusei e Tortolì 2, IIS Sorgono; si perdono amministrativi a IIS Jerzu, IIS Pira Siniscola, IIS Lanusei, IIS Galilei Macomer. Nel quadro generale i numeri si fermano a -8 e -2, anche se le scuole “tagliate” sono di più, perché in qualche raro caso (vedi Fermi Nuoro) c’è stata una crescita e una conseguente maggiore assegnazione. 

 

Menu Principale: