AVVISO:  L'unico numero della Gilda è 0784 32313! La linea telefonica 0784 399124 è stata dismessa.

Le sedi Gilda da lunedì 18 maggio 2020 riaprono al pubblico con i consueti orari d'ufficio, ma previo appuntamento da prendere chiamando allo 078432313 oppure ai seguenti recapiti telefonici

Portale dedicato all'emergenza Coronavirus dal Ministero Pubblica istruzione

 

Assemblee Sindacali

Speciale mobilità 2020/21

Speciale Concorsi 2020

sciopero

SCIOPERO, DI MEGLIO: FORTE SEGNALE POLITICO IN NOME DELLA SICUREZZA

Computer e tablet offline per rivendicare il diritto di studenti, docenti e tutto il personale scolastico di tornare a scuola a settembre in regime di piena sicurezza. Sta andando in scena così lo sciopero generale proclamato dalla Federazione Gilda-Unams e dagli altri maggiori sindacati rappresentativi nell’ultimo giorno di didattica a distanza che in alcune regioni vede i docenti impegnati negli scrutini.

#RIPARTIRE INSIEME #RIPARTIRE IN SICUREZZA

RIPARTIRE_INSIEME

Tags: 

DECRETO SCUOLA, DI MEGLIO: IRRISOLTO IL DRAMMA DEL PRECARIATO

 "Il decreto approvato in via definitiva alla Camera non servirà a diminuire il numero dilagante dei precari, che si avvia a raggiungere quota 200mila, né ad avviare e a snellire le procedure concorsuali, i cui tempi di svolgimento si annunciano biblici come sempre". Così Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, commenta il provvedimento che questa mattina è stato convertito in legge con il voto finale dell'Aula di Montecitorio.

Tags: 

RISORSE ASSENTI, RAGIONI SCIOPERO RAFFORZATE

confusione“L’incontro presieduto dal presidente Conte è stato una lunga maratona di parole dalla quale, purtroppo, l’istruzione è uscita perdente.

In assenza di investimenti cospicui e di una strategia realmente efficace da mettere in campo per la ripresa in sicurezza delle attività didattiche in presenza a settembre, si rafforzano ulteriormente le motivazioni dello sciopero indetto per l’8 giugno”.

Tags: 

8 GIUGNO 2020, SCIOPERO UNITARIO DELLA SCUOLA!

sigle unitarie

Tavolo di conciliazione: risposte insoddisfacenti da parte del Ministero.
I Sindacati indicono lo sciopero della scuola l’8 giugno.
Per ripartire servono investimenti straordinari, non piccoli aggiustamenti.

 

 

Lo sciopero della scuola indetto per il 6 marzo non si effettuerà

oo_ss_unitarieLa decisione dei sindacati per l´emergenza sanitaria in corso

No al gioco delle tre carte su taglio del cuneo fiscale e aumenti contrattuali

ooss_unitarie

Serve piano pluriennale da 16 miliardi. Comunicato unitario delle organizzazioni sindacali Serve piano pluriennale da 16 miliardi.
Comunicato unitario delle organizzazioni sindacali.

 

 

Servizi minimi, no al demansionamento dei docenti!

Precettazione dei docenti in caso di sciopero, divieto di astenersi dalle attività aggiuntive, preclusione della possibilità di indire scioperi nei 5 giorni successivi all'inizio dell'anno scolastico e dopo le vacanze di Natale e Pasqua. Sono queste le proposte avanzate dall'Aran nella riunione che si è tenuta oggi a Roma, presso la sede di via del corso, alla quale hanno partecipato le organizzazioni sindacali rappresentative di comparto.

Tags: 

DI MEGLIO: "ALLA CHIUSURA DEL GOVERNO RISPONDIAMO CON LOTTA UNITARIA"

 "L'unità del fronte sindacale non è in discussione: considerata la totale chiusura dimostrata finora dal Governo anche rispetto alla semplice apertura di un dialogo sulle nostre rivendicazioni, confermiamo tutte le iniziative di lotta previste dalla piattaforma comune stabilita in totale accordo da tutte le cinque sigle sindacali rappresentative".

A dichiararlo è Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della FGU-Gilda degli Insegnanti.

Roma, 17 aprile 2019

Al Ministero del Lavoro nessuna risposta di merito, sciopero generale il 17 maggio

 ooss_unitarieDall'incontro che si è svolto oggi al Ministero del Lavoro non sono emersi elementi che consentano di ritenere concluso positivamente il tentativo di conciliazione.

Nessuna risposta di merito è venuta alle richieste avanzate dalle OO. SS., non essendovi stata peraltro la possibilità di procedere ad un approfondito esame delle questioni oggetto della mobilitazione.

Pagine

Abbonamento a RSS - sciopero