GPS 2020/2022

 

Mobilità 2021/22

Utilizzazioni 2021/22 Graduatorie di circolo e istituto ATA III Fascia 2021/2023

#labuonascuola

BUONA SCUOLA, GILDA: "NO A COMITATI IMPROVVISATI PER REFERENDUM, SERVE UNITA'"

mi_piace"La battaglia referendaria contro la riforma della scuola può essere vinta soltanto unendo tutte le forze dell'associazionismo, del sindacato e della politica.

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Legge 107/2015

Dopo la firma del Presidente della Repubblica, pubblicata dalla Gazzetta Ufficiale la Legge 107 del 15 luglio 2015 

GILDA: RIFORMA IMPOSTA CON ARROGANZA DA UN SOLO PARTITO

pd_antidemocratico"Quella approvata oggi in via definitiva dall'Aula di Montecitorio è una riforma contro l'istruzione, imposta con arroganza da un unico partito che ha soltanto finto di ascoltare, ma in realtà è rimasto sordo per mesi al coro unanime di protesta sollevato da tutto il mondo della scuola.

PRESIDIO ITINERANTE DEL 7 LUGLIO, CAGLIARI, P.ZA DEL CARMINE, ORE 17.30

Presidio itinerante del 7 luglio

 

Beffa in Sardegna: i nuovi docenti saranno solo 791

La Nuova sardegna 3 luglio 2015Le nomine per i posti vacanti non risolvono l’emergenza
Polemica la Gilda, Di Patre: le immissioni una presa in giro
Beffa in Sardegna: i nuovi docenti saranno solo 791

DDL SCUOLA, GILDA: “LA LOTTA NON FINISCE QUI”

di-qui-non-si-passa“Il voto di fiducia espresso oggi dal Senato è stato un atto di grande violenza istituzionale che ha impedito il dibattito, prima in Commissione e poi in Aula, e ha consentito il passaggio di un disegno di legge che altrimenti non avrebbe ottenuto l'approvazione.

Scuola: maxi emendamento, l'ennesimo atto di arroganza del governo non fermerà la protesta

oo_ss_unitarieLa decisione del governo di procedere sulla riforma con un maxi emendamento, su cui intende porre il voto di fiducia, è l'ennesimo atto di arroganza nei confronti della scuola, del parlamento e del Paese.

INCONTRO CON IL PD OGLIASTRA SU DDL SCUOLA, SI VA VERSO MAXIEMENDAMENTO E FIDUCIA

Renzi el CaudilloNel pomeriggio di lunedì 22 giugno si è svolto, presso la sede del PD Ogliastra di Tortolì, un incontro tra dirigenti del PD e rappresentanti del mondo della scuola, alla presenza, tra gli altri esponenti democratici, del senatore Silvio Lai, che ha esposto la situazione politica attuale relativa al DDL scuola, alla luce degli ultimi incontri fatti al Senato e delle proposte di modifica fortemente volute

DDL SCUOLA, GILDA: "VOTO FIDUCIA SAREBBE COLPO DI MANO, INTERVENGA MATTARELLA"

golpe"Quale credibilità può avere un governo che cade continuamente in contraddizione? Prima sicuro nell'affermare che sulla riforma della scuola non avrebbe posto la fiducia e adesso, invece, pronto a metterla su un maxiemendamento a Palazzo Madama. Scegliere la strada del voto di fiducia sarebbe un atto di inaudita violenza istituzionale, perché priverebbe il Senato del diritto di emendare il disegno di legge".

Scuola, adesioni massicce al blocco degli scrutini

La Nuova Sardegna 17 giugno 2015Di Patre (Gilda): «Mai vista una protesta così estesa e compatta nel territorio
Qualche dirigente ha provato a bloccarla e allora abbiamo fatto le diffide»

Pagine

Abbonamento a RSS - #labuonascuola