GPS 2020/2022

 

Mobilità 2021/22

Utilizzazioni 2021/22 Graduatorie di circolo e istituto ATA III Fascia 2021/2023

Alcune cose da sapere in vista delle chiamate per supplenza da GPS

In attesa che USP Nuoro e scuole polo esaminino le centinaia di reclami che sono stati trasmessi loro dopo la pubblicazione delle GPS, forniamo alcune indicazioni ai colleghi precari.

La mancata previsione di Graduatorie provvisorie reclamabili, nell'OM 60/2020, per cui la Gilda e gli altri sindacati hanno presentato diffida al MI, è stata, parzialmente, sanata dalla Nota MI 1550 del 4 settembre 2020, con cui il MI invita gli uffici a procedere in autotutela alla rettifica dei punteggi palesemente erronei e ad accogliere dei reclami manifestamente fondati.

Ci attendiamo, pertanto, una ripubblicazione delle GPS (le troverete qui), successiva all'esame dei reclami e prevedibile entro il 9 settembre 2020.

Il MI ha ancora pubblicato la Circolare sulle Supplenze 2020/2021  da cui, comunque, si evince delle responsabilità organizzative sono investiti gli Uffici Scolastici Provinciali e le scuole, senza la previsione di un protocollo nazionale. 

Dalle relazioni sindacali a livello territoriale, finora, è emerso l'orientamento dell'USP Nuoro di procedere a nomine in modalità fisica e non telematica, procedendo a convocazioni per gruppi, tramite Avvisi all'Albo Pretorio del sito istituzionale e non tramite email personali, nel rispetto delle norme di sicurezza per il Covid.

Tale orientamento non è definitivo, perché molto dipenderà dalle indicazioni nazionali ufficiali.

Tutte le supplenze annuali (30 giugno o 31 agosto) verranno assegnate dall'USP.

I dirigenti scolastici non devono assegnare supplenze annuali, ma useranno le loro graduatorie di istituto, derivanti dalle GPS (ciascun aspirante ha potuto indicare fino a un massimo di 20 sedi), solo per gli incarichi saltuari (malattia, maternità, altre assenze). Tra questi potrebbero essere contemplati anche i cosiddetti "posti Covid", in quanto non possono avere natura di posti annuali. La norma, infatti, prevede, purtroppo, la decadenza del contratto (licenziamento per giusta causa!!) in caso di confinamento per emergenza Covid. 

Rispetto agli scorsi anni, diverrà decisamente più rischioso riunciare al posto spettante per scorrimento di graduatorie gestite dall'USP, proprio perché tutti i posti annuali saranno gestiti dall'USP stesso e la "scialuppa di salvataggio" della nomina del dirigente scolastico, tranne forse, quella dei posti Covid (comunque assai precari), non sarà più disponibile. 

Le Graduatorie ad Esaurimento precedono le GPS. Per le sedi disponibili di Infanzia e Primaria, per cui esistono ancora Gae, saranno, pertanto, preliminarmente consultati i docenti ancora inseriti in Gae. Molti docenti sono stati assunti quest'anno, altri hanno rinunciato. Costoro non saranno convocati per le supplenze da Gae e dovranno attendere lo scorrimento delle Gae, il loro eventuale esaurimento e, quindi, il successivo scorrimento delle GPS. 

Da un punto di vista cronologico, è probabile che l'USP cercherà di definire, per prima cosa, l'assunzione a tempo determinato dei docenti di sostegno. Questo significa che farà ricorso immediatamente alle GPS, in quanto non esistono (o quasi), in provincia, docenti specializzati su sostegno che siano anche inseriti in Gae.

Chi dovesse rinunciare al posto di sostegno resterebbe "in corsa" per le altre eventuali tipologie di posti, secondo la propria posizione in graduatoria. 

Successivamente l'USP dovrebbe nominare da GAE per coprire i posti comuni. Probabilmente i cosiddetti "posti Covid" che, comunque, non saranno moltissimi, non avendo natura di supplenze annuali, non saranno inseriti nell'elenco delle disponibilità ma saranno oggetto di nomina dalle graduatorie di istituto.

La rinuncia ad una chiamata da GPS implica il depennamento, per quest'anno, dalla rispettiva GPS, ma non comporta il depennamento dalla corrispondente graduatoria di istituto (es.: se rinuncio al posto di Jerzu per Primaria offertomi dall'USP, vengo depennato dalle GPS Primaria, ma resto presente nelle graduatorie di istituto in cui mi sono inserito (fino a 20 scuole). 

Nei prossimi giorni, auspicando una tempestiva convocazione dei sindacati da parte dell'USP, vi forniremo ulteriori indicazioni sui meccanismi di nomina.
Sempre su questo sito, inoltre, pubblicheremo le disponibilità dei posti e gli avvisi di convocazione che, molto probabilmente, come scritto sopra, non avverranno tramite email ad personam, bensì tramite avviso all'Albo Pretorio dell'Usp Nuoro.

 

 

Menu Principale: