Speciale utilizzazioni e assegnazioni 2020/2021

GPS - Graduatorie Provinciali Supplenze

Speciale Concorsi 2020

INFORMATIVA IMMISSIONI IN RUOLO 2020

In data lunedì 10 agosto 2020, alle ore 9, si è svolta, in modalità telematica, una riunione tra USR e OOSS, avente all’odg l’informativa sulle nomine in ruolo 2020/2021 che, come noto, si svolgeranno, con procedure avviate già da sabato 8, in modalità telematica su piattaforma Istanze On Line.

Presenti il Direttore Feliziani, la Gilda, la Flc, l’Anief.

 

Le istruzioni operative sono state pubblicate con Allegato A nazionale e con Avviso USR in data sabato 8 agosto 2020 (si rinvia alla loro lettura o alla sintesi su www.gildanuoro.it).

Le OOSS chiedono e ottengono i seguenti chiarimenti.

La prima fase scadrà in Sardegna il 16 agosto. Un’eventuale aspirante incluso sia in Infanzia sia in Primaria dovrà graduare una combinazione di provincia e posto (es.: 1) Infanzia Sassari; 2) Primaria Sassari; 3) Infanzia Nuoro; 4) Primaria Nuoro; ecc…).

Nel caso tale aspirante venisse accontentato, ad esempio, su Infanzia Sassari, risulterebbe, per lui, una RINUNCIA a Primaria Sassari solo se nel caso risultasse in posizione utile di nomina anche in quell’elenco, da lui graduato in seconda posizione. NON sarebbe, ovviamente, una RINUNCIA il semplice fatto di rientrare tra i convocati, che sono, per sicurezza, in numero maggiore rispetto al contingente.

Nella procedura informatica NON spuntare una provincia corrisponde a una RINUNCIA (come indicato con avviso dal sistema).

La seconda fase certamente non partirà il 17 agosto, ma sarà necessario un periodo di tempo per l’elaborazione dei dati (almeno due giorni, quindi partenza il 18/19 agosto). L’eventuale documentazione finalizzata alla richiesta della precedenza ex L. 104/1992 si dovrà trasmettere in questa fase. 

Le richieste di part time, invece, dovranno essere presentate direttamente ai dirigenti scolastici della scuola di nomina. 

 

Per quanto riguarda la fase delle nomine da GAE, l’USR non ha ancora stabilito un calendario analitico (si svolgeranno dopo la fase GM). 

Riguardo i docenti diplomati magistrali inseriti in Gae con riserva, l’Allegato A stabilisce così: 

 

In merito ai soggetti inseriti con riserva nelle graduatorie preordinate alle immissioni in ruolo a seguito di contenzioso, si raccomanda una immediata esecutività delle eventuali sentenze relativamente alle sole graduatorie per cui è causa. Nei casi di giudizio pendente, in ragione dei singoli PQM, si darà luogo all’immissione in ruolo con riserva, ove detti dispositivi garantiscano la relativa utilità, ovvero all’accantonamento dei posti in attesa del giudicato. Restano ferme le indicazioni già fornite con le note del Dipartimento ovvero della Direzione generale per il personale scolastico, con riferimento ad alcuni specifici filoni di contenzioso. 

 

Le convocazioni, pertanto, riguarderanno anche i docenti inseriti con riserva (molte sentenze per loro negative, tuttavia, stanno arrivando agli uffici in questi giorni). A seconda del contenuto specifico del dispositivo (PQM) tali docenti saranno nominati in ruolo con riserva, oppure sarà loro accantonato il posto in attesa del giudizio definitivo.

La Sardegna sarà in grado di coprire al 100% solo il contingente di nomine per INFANZIA e PRIMARIA. Purtroppo, come già accaduto lo scorso anno, NON potrà effettuare nomine per moltissimi posti, a causa dell’esaurimento delle graduatorie. Su 2.700 posti di contingente complessivo, in particolare, la Sardegna sarà in grado di nominare poco più di 700 docenti (circa 450 per Infanzia e Primaria e solo, circa, 250 per la secondaria di I e II grado e per il sostegno di tutti gli ordini di scuola). 

Il sistema scolastico regionale, pertanto, beneficerà della stabilizzazione solo nell’irrisoria misura del 25% dei posti potenzialmente disponibili e finanziati. Il restante 75% continuerà ad essere oggetto di nomine a tempo determinato dalle nuove GPS. 

 

La delegazione

Menu Principale: